Parte il nuovo anno scolastico

4 giugno 2019

Un’aula viene rapidamente trasformata in segreteria e le iscrizioni possono iniziare. I genitori arrivano con tutta la famiglia e compilano insieme agli insegnanti i documenti per l’iscrizione. Spesso i genitori non osano iscriversi, perché sono privi di documenti legali e hanno paura di una possibile espulsione dal paese. Gli insegnanti sono molto attenti a motivare i genitori a superare le loro paure.

A differenza dell’Italia, il nuovo anno scolastico é iniziato il 4 giugno, subito dopo le vacanze estive di aprile e maggio, i mesi più caldi in Thailandia. I bambini si iscrivono man’mano fino alla fine del mese, poiché molti genitori mandano i loro figli quando la scuola é giá iniziata. L’obbligo all’istruzione esiste anche in Thailandia, ma dato che i genitori sono illegalmente nel paese, la legge non é aplicabile.

1.220 scolari sono giá iscritti ufficialmente e hanno frequentato i primi giorni di scuola. Auguriamo a tutti un anno scolastico di successo!