Uno sguardo dietro le quinte!

22. September 2018

Tutti vogliono aiutare gli altri però tante volte non si sa come. Sarà meglio lavorare come volontario o fare delle donazioni? La mia donazione arriverà davvero al posto giusto? Posso fidarmi delle organizzazioni umanitarie? Quest´estate ho ricevuto l’opportunità di guardare dietro le quinte di Aiutare senza Confini e l´ho accolta. Anticipatamente posso dire che è affidabile. Il team cerca e organizza con passione nuovi progetti per raccogliere i soldi per i rifugiati birmani in Thailandia. Quando hanno raccolto nuove idee per le azioni, ho sempre potuto partecipare e hanno anche realizzato le mie idee. Da prodotti di bricolage fatti a mano da noi in  ufficio a grandi eventi, abbiamo provato tutto per sostenere i bambini rifugiati. La cosa più bella era sentire che non si lavora per se stessi ma per persone bisognose. Sapere che si fa qualcosa di sensato è la cosa che definisce questo lavoro. Anche se si ha voglia di fare qualcos´altro, si sa sempre che questo lavoro aiuta altri. Questa era la mia motivazione piú grande. Raccomando a tutti di lavorare come volontario da Aiutare senza Confini o di attivarsi socialmente perché è un piccolo passo e un grande contributo.